• +39.324.5464117
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Stefano Lista e la street photography
  • Stefano Lista e la street photography
  • Stefano Lista e la street photography
  • Stefano Lista e la street photography
  • Stefano Lista e la street photography
  • Stefano Lista e la street photography
  • Stefano Lista e la street photography

Stefano Lista e la street photography

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Cogli l’attimo. Stefano Lista è a Torino per visitare la nostra bella città e quindi perché non passare una serata insieme?

Viene a trovarci con la sua bella famiglia, moglie e due meravigliosi bambini. Ma chi è Stefano Lista? E’ un fotografo professionista, grande appassionato di storia della fotografia, divulgatore e fondatore, oltre che docente, della scuola Meshroom Photo di Pescara. Parte con una laurea in economia e commercio e per anni si dedica professionalmente a lavori legati ai suoi studi universitari.

Grande appassionato di fotografia organizza quasi per gioco un corso che riscuote grande successo tra i suoi amici. Spronato e spinto a continuare, incomincia a pianificare qualcosa che possa evolvere in una direzione più strutturata. Nasce così la scuola Meshroom Photo alla quale si dedica con impegno e passione tanto da farne la sua attività principale.

Alla Mole si presenta nelle vesti del divulgatore e ci parla di un’idea elaborata negli ultimi tempi sulla street photography. Un lungo ed appassionato excursus sulla storia della fotografia che gravita intorno al genere street per approdare al suo modo di intendere questo dibattuto genere fotografico. Molte le informazioni, tanti gli spunti da approfondire che Stefano ci passa durante la serata. Un Bignami che riassume (per quanto possibile) i contenuti di un intero corso tenuto nella scuola Meshroom.

Peccato non essere riusciti a vedere le foto di Stefano che ci lascia con l’acquolina in bocca, ma che diventa pretesto per un’altra serata insieme.

Grazie Stefano per esserci venuto a trovare.

Testo e foto di Paola Zuliani