• +39.324.5464117
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Streaming al tempo del Covid-19:
  • Streaming al tempo del Covid-19:
  • Streaming al tempo del Covid-19:

Streaming al tempo del Covid-19:

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ormai tutti noi siamo chiusi nelle nostre  case, nel rispetto delle normative della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per sconfiggere quello che si sta manifestando come la nuova peste del XXI secolo: il famigerato Coronavirus o, usando il nome scientifico, Covid-19.

Per noi che amiamo la fotografia, suona un po’  come una pellicola fotografica tipo Ilford HP5 o Kodak Portra 400, così la nuova Covid Pro19 si caratterizza per la sua sensibilità e per la sua grana molto fine la rende di facile diffusione.. Passatemi questa boutade per sdrammatizzare un po’. Abbiamo l’attenzione focalizzata sulle notizie che si rincorrono a ritmo incessante su tutte le piattaforme dell’informazione, per carpire  le news su quello che sarà il nostro futuro.

In situazioni come queste, dove  viene a delinearsi una nuova prossemica delle relazioni interpersonali che cambierà per un po’ le nostre abitudini e tutte le attività, anche quelle del Circolo sono sospese. Nel momento in cui lo sconforto ci assale, il direttivo del G.F. La Mole non si perde d’animo e organizza una serata streaming, in diretta Facebook con  #LaMoleacasatua. Per mantenere la continuità con quelle che sono le serate culturali,  è stato  presentato un approfondimento dal titolo “Dall’Autoritratto al Selfie” un piccolo excursus su quello  che in fotografia viene considerato autoritratto, fino ad arrivare al selfie, ricco di esempi dei grandi della fotografia, con Riccardo Rebora e Marco Cappello a fare da divulgatori come dei novelli Piero ed Alberto Angela. Mancava solo il sottofondo di Bach. 

A parte l’attenzione per l’argomento trattato, apparentemente scontato ma molto interessante e mai come adesso attuale, l’idea di fare una diretta video è stata accolta da tutti i soci, che si sono ritrovati, nella sede virtuale, in modo molto positivo; è stata apprezzata la voglia e lo sforzo di condividere, in giorni in cui il tempo sembra aver rallentato il suo scorrere,  dei momenti di cultura fotografica. Durante la diretta non sono mancate le domande e le curiosità da parte dei soci, effettuate tramite messaggi, a cui rispondevano i nostri due relatori. Alla fine della serata, per mantenere alto il livello di condivisione e partecipazione, è stata lanciata una sfida a tutti coloro che si sono connessi, sperimentando e sopratutto  divertendosi  per combattere un po’ la noia di questi giorni di forzata clausura, cimentandosi a realizzare autoritratti prendendo a prestito le idee emerse durante la serata ed elaborandone di nuove. Gli scatti realizzati dovranno essere postati con hashtag #LAMOLEacasatua e #gflamole, con l’idea di creare un bel lavoro di gruppo. E si sa che  il G.F. La Mole, quando è chiamato a dare sfogo alla creatività per un progetto comune, riesce a dare sempre  il massimo. 

In attesa di tempi migliori, quando tutto ciò sarà un ricordo e potremo riprendere la vita “normale”, fino ad allora noi come gruppo continueremo a rimanere in contatto con tutti i soci attraverso l’ormai collaudata diretta streaming, per  condividere quella che è il nostro asse portante, la passione fotografica.

(Testo di Antonio Di Napoli