• +39.324.5464117
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Blow Up:  “da quel punto di vista, e quant’altro”
  • Blow Up:  “da quel punto di vista, e quant’altro”
  • Blow Up:  “da quel punto di vista, e quant’altro”
  • Blow Up:  “da quel punto di vista, e quant’altro”
  • Blow Up:  “da quel punto di vista, e quant’altro”
  • Blow Up:  “da quel punto di vista, e quant’altro”

Blow Up: “da quel punto di vista, e quant’altro”

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La vita dei circoli amatoriali di fotografia, di norma, è scandita da serate fatte di incontri tra i soci, dove a seconda dell’ospite o del socio o dei soci che si mettono in gioco, vengono proiettate delle foto o dei portfolio da cui scaturisce poi un dibattito fatto di curiosità su quella o l’atra foto, del significato o dalla motivazione di quella immagine. Fortunatamente, nel nostro circolo abbiamo superato la fase della classica domanda: che ottica hai usato, i tempi di scatto e “quant’altro da quel punto di vista”.

Ma credo che non sia quasi mai capitato nei circoli fotografici, durante una serata di incontri con i soci, di esaminare un film (previa visione da parte dei  soci nei giorni precedenti) consigliatoci dal nostro Claudio Marra, dove la fotografia ne è la protagonista velata e da qui iniziare un dibattito che coinvolgesse gran parte dei presenti, stile cineforum.

Il film in questione è Blow Up di Michelangelo Antonioni del 1966, pellicola diventata una icona “da quel punto di vista” di appassionati di fotografia che ha cambiato il modo di percepirla e dei giovani dell’epoca, in generale, in quanto ha rappresentato il volano di quello che fu il grande cambiamento generazionale dell’68.

Tralascerei la trama del film , che ovviamente non sto qui a ricordare per non dilungarmi e annoiarvi, in quanto “dal quel punto di vista“ già brillantemente fatto dal nostro presidente Riccardo Rebora durante la serata (per chi l’avesse perso consiglio di vederlo o rivedersi la registrazione delle serata).

Il dibattito scaturito dopo l’introduzione di Riccardo, si è focalizzato su come la fotografia, protagonista principale del film, con risvolti noir, viene vista e considerata, fino a cambiare il vissuto che ben si differenzia dal percepito, “e quant’altro, da quel punto di vista”.

Il protagonista Thomas attraverso vari ingrandimenti (appunto la tecnica del blow up usata in camera oscura) va alla ricerca di una verità da lui percepita, ma la fotografia stessa, spesso usata per rappresentare la realtà, si dimostra traditrice in quanto prima lo illude e poi lo delude.

Ma la fotografia, allora è o può essere considerata semplice testimone della realtà?

Forse proprio per questo aspetto può essere usata anche per alterarla, manipolarla e far passare il messaggio che si vuole, e “da questo punto di vista” i fatti di questi giorni ce lo dimostrano. Si sta riscrivendo la storia e la verità sta, come sempre, dalla parte di chi la scrive.

La certezza che la fotografia sia sinonimo di verità lo si può ricercare in quello che per anni è stato fatto, e stanno ancora facendo, i fotoreporter sugli scenari di guerra o da fotografi di cronaca o semplicemente dai paparazzi che testimoniano la realtà e in base al taglio che viene fatto di una immagine si può far passare una interpretazione di essa. Ciò accade perché la nostra è una società ossessionata dalla verità, che ricerchiamo attraverso delle immagini e la fotografia ne rappresenta lo strumento più veloce e immediato.

Però oggi, perlomeno, con tutti i mezzi di comunicazione a disposizione “da quel punto di vista” la verità la possiamo ricercare apparentemente più rapidamente. Andando già a fondo anche noi stessi, prestando attenzione, in alcuni casi ricerchiamo la verità che più piace o ci soddisfa.

Da come si può notare la pellicola di Blow Up ci pone dinanzi a diverse riflessioni e considerazioni e lo stesso Michelangelo Antonioni durante un’intervista ammette che: la realtà è sfuggente e mente in modo costante, e lui stesso non crede in ciò che vede, in quanto quello che può essere vero un attimo prima non lo è subito dopo.

Per cui partendo da pittori, registi o fotoreporter fino ad arrivare ai semplici osservatori del mondo, non riusciremo mai a cogliere quello che è il vero senso della realtà ma: tutto è il contrario di tutto, a prescindere dal mezzo che si usa “da quel punto di vista”.

Molto interessanti e costruttivi alla fine della “piccola” introduzione da parte di Riccardo, rivestendo i panni del grande Gianluigi Rondi, (noto critico cinematografico di quegli anni che qualcuno non giovanissimo ricorderà) sono stati gli scambi di opinioni tra i soci, ricco di spunti e riflessioni e a tener vivo e attuale il film che, ricordiamo siamo nel 1966, sono le molteplici chiavi di lettura, fermo restando che per chi è appassionato di fotografia rappresenta sempre un punto chiave in quello che è un po’ tutto il percorso formativo di chi vive la fotografia sia professionale che amatoriale.

“Da quel punto di vista” la serata è stata interessante e molto apprezzata dai soci e credo che ne verranno organizzate altre. Circolavano , per l’appunto, titoli di altri film da poter vedere e commentare tutti insieme e “quant’altro punto di vista, da quel vistamente altro punto, dal vista punto quant’altramente etc…” 

(scusate ho perso un po’ il controllo e quant’altro)

Vorrei chiudere con un’altra riflessione: La reazione provocata dal guardare è più forte di quella provocata dal sapere?  (O. Toscani)

 

Ps: l’uso massiccio in questo articolo di “quant’altro e da quel punto di vista” non hanno recato ulteriore danno alla già vituperata lingua Italiana, in quanto, l’uso è avvenuto sotto stretto controllo dell’Accademia del miglio e certificato dal nostro Presidente.

( Testo di Antonio Di Napoli)



Questo sito utilizza i cookie.

Premendo il pulsante "Accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookie
I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell’erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle finalità di installazione dei Cookie potrebbero, inoltre, necessitare del consenso dell'Utente.

 

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

 

Cookie tecnici e di statistica aggregata

 

Attività strettamente necessarie al funzionamento

 

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare la sessione dell'Utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento dello stesso, ad esempio in relazione alla distribuzione del traffico.

 

Attività di salvataggio delle preferenze, ottimizzazione e statistica

 

Questa Applicazione utilizza Cookie per salvare le preferenze di navigazione ed ottimizzare l'esperienza di navigazione dell'Utente. Fra questi Cookie rientrano, ad esempio, quelli per impostare la lingua e la valuta o per la gestione di statistiche da parte del Titolare del sito.

 

Altre tipologie di Cookie o strumenti terzi che potrebbero farne utilizzo

 

Alcuni dei servizi elencati di seguito potrebbero non richiedere il consenso dell'Utente o potrebbero essere gestiti direttamente dal Titolare – a seconda di quanto descritto – senza l'ausilio di terzi.

Qualora fra gli strumenti indicati in seguito fossero presenti servizi gestiti da terzi, questi potrebbero – in aggiunta a quanto specificato ed anche all’insaputa del Titolare – compiere attività di tracciamento dell’Utente. Per informazioni dettagliate in merito, si consiglia di consultare le privacy policy dei servizi elencati.

 

Google Analytics (Google)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

 
Monitoraggio conversioni di Facebook Ads (Facebook)
Il monitoraggio conversioni di Facebook Ads è un servizio di statistiche fornito da Facebook, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Facebook con le azioni compiute all'interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 
Monitoraggio conversioni di Google AdWords (Google)
Il monitoraggio conversioni di Google AdWords è un servizio di statistiche fornito da Google, Inc. che collega i dati provenienti dal network di annunci Google AdWords con le azioni compiute all'interno di questa Applicazione.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

·       Remarketing e Behavioral Targeting
Questi servizi consentono a questa Applicazione ed ai suoi partner di comunicare, ottimizzare e servire annunci pubblicitari basati sull'utilizzo passato di questa Applicazione da parte dell'Utente.
Questa attività viene effettuata tramite il tracciamento dei Dati di Utilizzo e l'uso di Cookie, informazioni che vengono trasferite ai partner a cui l'attività di remarketing e behavioral targeting è collegata.

 
AdWords Remarketing (Google)
AdWords Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Google Inc. che collega l'attività di questa Applicazione con il network di advertising Adwords ed il Cookie Doubleclick.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

 
Facebook Custom Audience (Facebook, Inc.)
Facebook Custom Audience è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Facebook, Inc. che collega l'attività di questa Applicazione con il network di advertising Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Email.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 
Facebook Remarketing (Facebook, Inc.)
Facebook Remarketing è un servizio di Remarketing e Behavioral Targeting fornito da Facebook, Inc. che collega l'attività di questa Applicazione con il network di advertising Facebook.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy – Opt Out

 

·       Interazione con social network e piattaforme esterne
Questi servizi permettono di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine dell’Applicazione. Le interazioni e le informazioni acquisite da questa Applicazione sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Nel caso in cui sia installato un servizio di interazione con i social network, è possibile che, anche nel caso gli Utenti non utilizzino il servizio, lo stesso raccolga dati di traffico relativi alle pagine in cui è installato.

 
Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter)
Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 
Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)
Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 
Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google)
Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.

Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento : USA – Privacy Policy

 

Come posso controllare l'installazione di Cookie?
In aggiunta a quanto indicato in questo documento, l'Utente può gestire le preferenze relative ai Cookie direttamente all'interno del proprio browser ed impedire – ad esempio – che terze parti possano installarne. Tramite le preferenze del browser è inoltre possibile eliminare i Cookie installati in passato, incluso il Cookie in cui venga eventualmente salvato il consenso all'installazione di Cookie da parte di questo sito. È importante notare che disabilitando tutti i Cookie, il funzionamento di questo sito potrebbe essere compromesso. L'Utente può trovare informazioni su come gestire i Cookie nel suo browser ai seguenti indirizzi: Google Chrome,Mozilla Firefox, Apple Safari and Microsoft Windows Explorer.

In caso di servizi erogati da terze parti, l'Utente può inoltre esercitare il proprio diritto ad opporsi al tracciamento informandosi tramite la privacy policy della terza parte, tramite il link di opt out se esplicitamente fornito o contattando direttamente la stessa.

Fermo restando quanto precede, il Titolare informa che l’Utente può avvalersi di Your Online Choices. Attraverso tale servizio è possibile gestire le preferenze di tracciamento della maggior parte degli strumenti pubblicitari. Il Titolare, pertanto, consiglia agli Utenti di utilizzare tale risorsa in aggiunta alle informazioni fornite dal presente documento.

 
Titolare del Trattamento dei Dati
Gruppo Fotografico La Mole – Via Po 53 - Torino (Italia),

info@gflamole.it

 

Dal momento che l'installazione di Cookie e di altri sistemi di tracciamento operata da terze parti tramite i servizi utilizzati all'interno di questa Applicazione non può essere tecnicamente controllata dal Titolare, ogni riferimento specifico a Cookie e sistemi di tracciamento installati da terze parti è da considerarsi indicativo. Per ottenere informazioni complete, consulta la privacy policy degli eventuali servizi terzi elencati in questo documento.

Vista l'oggettiva complessità legata all'identificazione delle tecnologie basate sui Cookie ed alla loro integrazione molto stretta con il funzionamento del web, l'Utente è invitato a contattare il Titolare qualora volesse ricevere qualunque approfondimento relativo all'utilizzo dei Cookie stessi e ad eventuali utilizzi degli stessi – ad esempio ad opera di terzi – effettuati tramite questo sito.

 

Definizioni e riferimenti legali
Dati Personali (o Dati)
Costituisce dato personale qualunque informazione relativa a persona fisica, identificata o identificabile, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale.

Dati di Utilizzo
Sono i dati personali raccolti in maniera automatica dall’Applicazione (o dalle applicazioni di parti terze che la stessa utilizza), tra i quali: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette all’Applicazione, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il Paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente
L'individuo che utilizza questa Applicazione, che deve coincidere con l'Interessato o essere da questo autorizzato ed i cui Dati Personali sono oggetto del trattamento.

Interessato
La persona fisica o giuridica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)
La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal Titolare al trattamento dei Dati Personali, secondo quanto predisposto dalla presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)
La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono, anche unitamente ad altro titolare, le decisioni in ordine alle finalità, alle modalità del trattamento di dati personali ed agli strumenti utilizzati, ivi compreso il profilo della sicurezza, in relazione al funzionamento e alla fruizione di questa Applicazione. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il proprietario di questa Applicazione.

Questa Applicazione
Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti i Dati Personali degli Utenti.

Cookie
Piccola porzione di dati conservata all'interno del dispositivo dell'Utente.

Email
Fornisce accesso all'indirizzo email primario dell'utente


Riferimenti legali
Avviso agli Utenti europei: la presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.

Questa informativa privacy riguarda esclusivamente questa Applicazione.

© 2022 Gruppo Fotografico La Mole | P.IVA 12481810013 | C.F. 80102190016 | Sede sociale: Via Fontanesi 14/A - 10153 Torino | Tutti i diritti riservati. Privacy Policy